Linee guida e tariffe

 

LINEE GUIDA SERVIZIO ILL DD



Il servizio di prestito interbibliotecario, Inter Library Loan (ILL) e di fornitura di documenti, Document delivery (DD) a livello nazionale ed internazionale tramite il software ILL SBN è da considerarsi un'estensione e un nuovo servizio offerto dalla Provincia di Treviso agli utenti delle biblioteche trevigiane nell'ambito del progetto di interprestito avviato con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 528/56866 del 7 novembre 2001.
Il progetto, già approvato con Deliberazioni di Giunta Provinciale n. 508/80723 del 12 ottobre 2004 e n. 609/87681 del 24 ottobre 2005, è stato reso possibile grazie a una Convenzione con il Comune di Treviso per l'apertura dello sportello ILL presso la sede della biblioteca nei locali ex-Gil.
Le presenti linee guida regolano il servizio di prestito interbibliotecario (ILL) e fornitura di documenti (DD) nazionale e internazionale tra le biblioteche della rete provinciale trevigiana.

Obiettivi del servizio

Il servizio consiste nella gestione di uno sportello nei locali della Biblioteca comunale di Treviso, presso la nuova sede dell'edificio ex-Gil, come punto abilitato alle richieste ILL, nell'ambito del progetto ILL-SBN promosso dall'Istituto Centrale per il Catalogo Unico e le informazioni bibliografiche (ICCU) del Ministero per i beni e le attività culturali.
Lo sportello procederà alle richieste bibliografiche nazionali ed internazionali per tutto il tessuto della rete delle biblioteche trevigiane; dovrà inoltre garantire il servizio di raccolta e smistamento delle richieste ILL e Document delivery (DD), in collaborazione con il personale della Biblioteca comunale.
Il servizio per le biblioteche avverrà esclusivamente tramite e-mail con l'attivazione di un indirizzo dedicato: ill@bibliotechetrevigiane.it.
Localmente offrirà un servizio agli utenti della Biblioteca comunale di Treviso, come punto di reference e richiesta ILL in collaborazione con gli altri uffici della Biblioteca (interprestito provinciale e nazionale, prestito locale, reference e consulenza bibliografica, bibliografie specializzate).
Obiettivo del servizio è quello di fornire all'utente il documento di cui necessita, in originale o in copia, a seconda della disponibilità e del tipo di richiesta, e comunque nel rispetto delle leggi sul diritto d'autore.
Lo sportello è anche a disposizione di tutte le biblioteche convenzionate per informazioni e ricerche bibliografiche nazionali ed internazionali relative al servizio ILL e DD.

Modalità

Gli utenti delle biblioteche convenzionate con il Centro Servizi Biblioteche della Provincia di Treviso possono fare richiesta, tramite la loro biblioteca, di ricevere a prestito, o in riproduzione (fotocopia, scansione, etc.) presso la sede della biblioteca, documenti posseduti da altre biblioteche italiane ed estere.
Le richieste ILL e DD vengono inoltrate a biblioteche italiane ed estere solo nel caso in cui il documento non sia disponibile presso le biblioteche del Sistema bibliotecario provinciale.

Referente

Le biblioteche convenzionate devono indicare un referente del servizio ILL specificando il telefono diretto, un indirizzo attivo di posta elettronica e l'orario di reperibilità.



Modulistica

I documenti debbono essere richiesti secondo le norme e la modulistica definite e fornite dal CSB della Provincia di Treviso.
La richiesta dell'opera dovrà essere formulata per iscritto, esclusivamente a mezzo posta elettronica secondo i modelli predisposti dal CSB.

Spedizioni

Il materiale viene spedito e restituito a mezzo "piego di libri" utilizzando allo scopo buste sacco fornite dal Centro Servizi Biblioteche, secondo le modalità proprie delle transazioni dell'interprestito provinciale.

Costi del servizio

In fase sperimentale il servizio è gratuito per le biblioteche convenzionate, mentre è richiesto una tariffa all'utente finale secondo la tabella dei costi allegata. La somma richiesta per il servizio verrà versata dall'utente finale alla Provincia di Treviso, a parziale rimborso delle spese sostenute, secondo le modalità e lo schema tariffario allegato. Le tariffe possono essere sottoposte a periodica revisione in relazione all'aumento delle spese di spedizione.

Richiesta dei documenti e assistenza all'utenza

Spetta ai bibliotecari delle singole biblioteche una prima assistenza all'utenza e l'istruzione per la ricerca delle informazioni nei cataloghi e la localizzazione dei documenti negli OPAC.
La ricerca dei documenti viene condotta innanzitutto nel Catalogo unico provinciale presente nel sito delle bibliotechetrevigiane; in caso di esito negativo, nell'ordine: nei cataloghi regionali, in quelli nazionali e infine fuori dal territorio nazionale.
È a cura dell'utente la compilazione del modulo di richiesta, compilando tutti i dati previsti nel modulo. L'operatore deve fare presente all'utente il tempo medio per il ricevimento del prestito.
Per le monografie si può richiedere il prestito dell'intero documento o la riproduzione di una parte di esso (nei limiti della legge sul copyright).
Per i periodici può essere richiesta la riproduzione di un articolo.
È compito del bibliotecario controllare la completezza e l'esattezza dei dati indicati dall'utente, prima di inviare la richiesta allo sportello ILL SBN.
Entro 48 ore dall'effettuazione della richiesta di prestito o di DD, presso lo sportello ILL SBN, sarà data comunicazione per mail alla biblioteca e quindi all'utente della risposta positiva o negativa alla richiesta effettuata.

Ricevimento dei documenti

Quando il documento arriva è cura dell'operatore dello sportello ILL SBN:
accertarsi della corrispondenza con l'ordine inviato, prima di trasmettere il prestito alla biblioteca richiedente; annotare la data di arrivo, le eventuali spese, la data di scadenza del prestito, il luogo di provenienza del documento, eventuali restrizioni relative all'uso del documento o istruzioni concernenti la spedizione che devono essere rispettate; spedire prontamente il documento alla biblioteca richiedente, specificando le eventuali modalità di prestito (lettura in biblioteca, prestito a domicilio, etc.), indicate dalla biblioteca prestante.

Una volta arrivato il documento alla biblioteca richiedente, sarà cura del bibliotecario:
avvisare prontamente l'utente telefonicamente o tramite posta elettronica dell'arrivo del documento invitandolo al ritiro previo pagamento della tariffa convenzionata, specificando in caso di DD l'importo completo dell'operazione; allegare al documento un segnalibro con i dati della biblioteca (indirizzo, telefono, e-mail) e la data di scadenza del prestito; annotare sul modulo (da far firmare all'utente al momento della consegna) eventuali danni quali sottolineature,pagine staccate, etc.; alla momento della consegna del documento all'utente accertarsi dell'avvenuto pagamento della tariffa relativa tramite esibizione della ricevuta.

Restituzione dei documenti

È cura dell'operatore della singola biblioteca:
verificare l'integrità del documento prestato e annotare la fine dell'operazione di prestito nel modulo di richiesta; trasmettere tempestivamente, tramite il circuito dell'interprestito provinciale, il materiale allo sportello ILL SBN. Una volta arrivato allo sportello ILL SBN il documento prestato, è cura dell'operatore restituirlo alla biblioteca prestante, accertandosi di aver corrisposto l'eventuale somma dovuta e chiudere la pratica con il recapito del plico all'Ufficio Postale.

Rinnovi

Per un corretto funzionamento del servizio ILL nazionale e internazionale, in considerazione della funzione di intermediazione dello sportello ILL nei confronti delle biblioteche del territorio e dei tempi di consegna del materiale, non sono ammessi rinnovi.

Solleciti

Della regolarità delle restituzioni del materiale in tempo utile garantisce l'operatore della singola biblioteca nei confronti dei propri utenti.

Durata del prestito e obblighi dell'utente

La durata del prestito è di norma di 20 giorni (trasferimenti esclusi) e verrà conteggiata dal momento della ricezione del volume da parte della biblioteca richiedente.
Alla scadenza del termine fissato per il prestito, i libri verranno restituiti, anche se non consultati dall'utente, il quale sarà comunque tenuto al pagamento delle spese.
Qualora l'utente non provvedesse al pagamento delle spese sarà immediatamente escluso da questo servizio offerto dalla biblioteca.
L'utente non può annullare la richiesta una volta che essa sia stata inoltrata e la sua firma in calce alla domanda vale come presa visione e accettazione del regolamento e dei costi.
La biblioteca ricevente è tenuta a restituire l'opera nei tempi stabiliti e si fa garante della puntualità da parte del proprio utente. Ritardi nella riconsegna del materiale prestato comportano la sospensione o l'esclusione della biblioteca dal servizio ILL e DD da parte del Centro Servizi Biblioteche della Provincia di Treviso

Responsabilità sul materiale prestato

La biblioteca richiedente è responsabile nei confronti dello Sportello provinciale ILL del materiale ricevuto. In caso di smarrimento o danneggiamento del volume ricevuto in prestito, la biblioteca richiedente è tenuta a provvedere al suo reintegro con un altro esemplare della stessa edizione o di edizione diversa purché di analoga completezza e veste tipografica. Qualora ciò non fosse possibile o comunque nessuna edizione dell'opera fosse disponibile in commercio, si dovrà rifondere il danno in misura equivalente al valore commerciale aggiornato del volume stesso.

Informazione e comunicazione

Le biblioteche convenzionate si impegnano a comunicare e informare gli utenti sul servizio di prestito interbibliotecario (ILL) e di fornitura in riproduzione di documenti (DD) nazionale e internazionale ogniqualvolta non sia reperibile il documento richiesto nel catalogo locale o provinciale.
Le presenti linee guida devono essere a disposizione dell'utenza ed esposte in ogni biblioteca, per opportuna conoscenza ed accettazione

 
SERVIZI e TARIFFE
ILL
Costo
Interprestito nazionale
Euro 8,00
Interprestito internazionale
Euro 12,00
DD
 
Fotocopie
Euro 2,00 + costo fotocopie
Scansioni
Euro 4,00 + costo scansioni
Foto digitali
Euro 4,00 + costo foto digitali
 

Modalità di pagamento


Versamento tramite:

  1. Conto corrente bancario c/c 000040435241, ABI 02008, CAB 12011,

    CIN IT A, CIN EU 02, Cod. IBAN IT02A0200812011000040435241

    UNICREDIT BANCA SPA, via del Muncipio 7 31100 TREVISO

    Causale "Capitolo n.100462 ILL SBN"
  2. Conto corrente postale c/c 12225314

    intestato a : "Amministrazione Provincia di Treviso - Servizio Tesoreria"

    Causale "Capitolo n.100462 ILL SBN"

 
Info

e-mail: ill@bibliotechetrevigiane.it
Tel: telefono 0422 590545

Servizi per il cittadino

Consigliere delegato

Leopoldino Miorin

Scrivi al Consigliere

 

Responsabile dell'ufficio

Daniela Zampetti

Tel: (+39) 0422 656-722

Scrivi all'ufficio Biblioteche

 

 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOCKIES